Home » Trucchetti » Come eliminare la vernice da tessuti e materiali

Come eliminare la vernice da tessuti e materiali

Da

In casa possiamo trovarci davanti a svariate faccende domestiche, molte delle quali si traducono in rimozione delle macchie. Esistono molte macchie da dover eliminare, ma di certo tra le più noiose e difficili troviamo sicuramente quelle di vernice.

In particolar modo quando si tratta di capi di abbigliamento, riuscire ad eliminare queste macchie può sembrare una vera e propria impresa, ma in realtà la loro rimozione è più semplice di quanto si possa immaginare.

Esistono in commercio degli appositi prodotti creati per riuscire ad eliminare le macchie di vernice, ma sapevate che è possibile rimuoverle in modo efficace utilizzando alcuni prodotti presenti già all’interno della nostra casa, evitando così l’utilizzo di troppe sostanze chimiche.

Andiamo quindi a scoprire i metodi più efficaci per rimuovere in modo semplice e veloce le macchie di vernice dai tessuti, utilizzando dei semplici metodi casalinghi.

1 Lacca per capelli

Grazie all’utilizzo di questo semplice prodotto che tutti abbiamo in casa, saremo in grado di eliminare la macchia in modo definitivo, l’unico accorgimento è che probabilmente l’operazione dovrà essere ripetuta più volte. Tutto quello che dovremo fare sarà nebulizzare il prodotto sulla zona interessata e lasciare che questa agisca per qualche minuto. Con l’aiuto di una spazzola andremo a strofinare la superficie fino a quando la vernice non sarà totalmente rimossa.

LEGGI ANCHE  Quattro tecniche ecologiche per pulire la moka senza l’uso di detersivi

2 Detersivo per piatti

Da utilizzare soprattutto se si tratta di una macchia di vernice ancora fresca o che comunque non risulta essere totalmente incrostata. Basterà solamente versare sulla zona del semplice detersivo per piatti e inumidire il tutto con dell’acqua calda. Con l’aiuto di uno spazzolino, andiamo a strofinare il tutto per rimuovere i vari residui e concludiamo risciacquando abbondantemente.

Per quanto riguarda invece i mobili o altre superfici, è possibile rimuovere le macchie di vernice seguendo alcuni metodi, in base a quello più opportuno per il materiale da trattare. Se ad esempio si dovesse trattare di una zona creata con un materiale molto delicato, un ottimo metodo potrebbe essere quello di inumidire la superficie con dell’olio e dopo averlo fatto agire per qualche minuto, ripulire il tutto con un composto creato con acqua calda, aceto bianco e detersivo per piatti.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Potrebbero interessarti…

Le informazioni proposte all’interno del sito rimediincasa.com non costituiscono, in alcun modo, una consultazione medica, una visita o una diagnosi di uno specialista. Le informazioni fornite su sito internet si prefiggono l’obiettivo di integrare e mai sostituire le informazioni che gli specialisti possono dare. I prodotti, i rimedi ed i trucchetti forniti sono a scopo informativo e in nessun modo è possibile garantire dei risultati certi, qualsiasi rimedio citato varia in base alle diverse situazioni.