Home » Rimedi di Salute » Digestivo, diuretico e disintossicante! Ecco perché dovremmo avere sempre del rosmarino in casa

Digestivo, diuretico e disintossicante! Ecco perché dovremmo avere sempre del rosmarino in casa

Da

In cucina, durante la preparazione delle svariate pietanze che riempiono le nostre tavole, si è soliti utilizzare erbe aromatiche in grado di donare maggiore sapore e profumo agli ingredienti che vengono utilizzati.

Tra quelle più conosciute, utilizzate ed apprezzate troviamo senza alcun dubbio il rosmarino che, non solo risulta essere davvero importante all’interno della cucina ma che grazie alle sue proprietà benefiche, apporta numerosi benefici anche al nostro organismo.

credit by envato elements

Volete scoprire quali sono le caratteristiche straordinarie di questa erba e sfruttarle nel miglior modo possibile nella vita di tutti i giorni?

Il rosmarino è un magnifico antisettico ed antibatterico naturale e proprio per questo motivo aiuta il nostro sistema immunitario e rende più agevole la guarigione delle ferite.

Non possiamo non citare le elevate capacità diuretiche e digestive di questo elemento. Inoltre grazie alle sue funzioni coleretiche e carminative, agevola le nostre funzioni corporali, nonché l’espulsione di gas intestinali.

credit by envato elements

Il rosmarino si rivela anche un ottimo alleato per le donne durante le fastidiose giornate legate al presentarsi del ciclo mestruale. Grazie ai tannini, che donano alla pianta delle particolari proprietà astringenti, è pertanto possibile ridurre notevolmente i fastidi di coloro che soffrono di un flusso molto abbondante.

Tra le numerose capacità benefiche, è importante tenere conto delle sue doti detox che trattano e purificano in particolar modo l’area del fegato, contribuendo a migliorare il normale funzionamento di quest’organo.

LEGGI ANCHE  Fragole, un frutto ideale per combattere la progressione della demenza.

Se volete sfruttare questa erba aromatica per creare una fantastica tisana purificante vi basterà seguire questa facile procedura che non richiederà più di 10 minuti del vostro tempo.

Innanzitutto sarà necessario avere a vostra disposizione delle foglie secche o fresche di rosmarino; dopo che vi sarete procurati l’ingrediente principale, tutto quello di cui avrete bisogno è della normalissima acqua.

credit by envato elements

Riempite un pentolino con dell’acqua e portate tutto ad ebollizione proprio come se steste preparando una normalissima tazza di tè. Una volta che l’acqua avrà raggiunto il bollore, versatela direttamente in una tazza dove avrete precedentemente inserito un cucchiaino di foglie essiccate o un cucchiaio di foglie fresche di rosmarino.

Lasciate tutto in infusione per una manciata di minuti e dopo aver filtrato il tutto, avrete ottenuto una tisana purificante al rosmarino straordinariamente efficace. Ricordate di consumarla nel più breve tempo possibile per non far perdere al rosmarino tutta l’efficacia delle sue proprietà benefiche.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 4]

Potrebbero interessarti…

Le informazioni proposte all’interno del sito rimediincasa.com non costituiscono, in alcun modo, una consultazione medica, una visita o una diagnosi di uno specialista. Le informazioni fornite su sito internet si prefiggono l’obiettivo di integrare e mai sostituire le informazioni che gli specialisti possono dare. I prodotti, i rimedi ed i trucchetti forniti sono a scopo informativo e in nessun modo è possibile garantire dei risultati certi, qualsiasi rimedio citato varia in base alle diverse situazioni.