Home » Casa » La caldaia si guasta il giorno della nascita del figlio: il padre richiede un tecnico e la fattura lo lascia senza parole

La caldaia si guasta il giorno della nascita del figlio: il padre richiede un tecnico e la fattura lo lascia senza parole

Da

Fa riparare la caldaia il giorno in cui nasce suo figlio ma riceve una sorpresa nella fattura da pagare.

Jesse e Maria sono i genitori di un piccolo bambino di due anni di nome Henrick. I due avevano scoperto di essere in attesa di un secondo figlio e aspettavano con trepidazione la nascita del loro secondogenito Adler.

il giorno della nascita di suo figlio un padre rimane scioccato dalla fattura del tecnico della caldaia
credit by Facebook/Maria Hulscher

Quando si aspetta un bambino le cose da preparare sono tante, e le preoccupazioni e le ansie crescono sempre di più per la paura di potersi dimenticare qualcosa.

Un imprevisto però era arrivato, proprio il giorno della nascita del nuovo membro della famiglia. Jesse infatti, mentre la moglie stringeva a sé il neonato appena venuto al mondo, lui si trovava in casa con l’altro figlio, ed ha fatto una spiacevole scoperta.

L’uomo si era accorto che la caldaia di casa si era rotta e questo rappresentava un grande problema. Jesse sapeva che doveva risolvere la questione il prima possibile, dato l’imminente ritorno a casa del resto della famiglia e con il forte freddo che da tempo opprimeva la regione.

Con un bambino piccolo ed un neonato non potevano resistere senza riscaldamento. Il padre aveva contattato immediatamente la Magnus Sheet Metale, una ditta di riparazioni, ed aveva spiegato loro la situazione, chiedendo se fosse possibile riparare il guasto il prima possibile.

LEGGI ANCHE  Mettere i pomodori in frigo è sbagliato. Lo facevamo anche noi prima di scoprire questo

Il proprietario della ditta, Craig Aurand, aveva compreso le esigenze di questo padre di famiglia e gli aveva detto che sarebbe arrivato il prima possibile. Effettivamente i tecnici sono arrivati da lui in brevissimo tempo ed erano riusciti a riparare il danno molto più velocemente di quanto Jesse potesse sperare.

Con il loro servizio impeccabile, erano riusciti infatti a garantire una casa calda per il piccolino in arrivo. I neo genitori erano rimasti molto soddisfatti ma la vera sorpresa doveva ancora arrivare.

Non appena aprirono la fattura per vedere l’importo da pagare si erano accorti che non vi era alcuna cifra riportata, ma solo una scritta che aveva lasciato il signor Craig, in cui c’era scritto che non era necessario pagare ma gli faceva i suoi migliori auguri.

La coppia rimase sorpresa da questo inaspettato atto di generosità. Lo stesso Craig, in seguito, ha spiegato che la sua ditta offre riparazioni gratuite a chi non se lo può permettere e lo scopo non è la pubblicità ma semplicemente per buon senso.

In questo caso il problema non era propriamente il denaro, ma Craig ha ritenuto che fare un regalo per il lieto evento a questa famiglia sarebbe stato davvero doveroso.

Una bellissima iniziativa che migliaia di persone hanno ritenuto davvero lodevole. Tantissimi si sono complimentati con Craig per il suo senso morale e per la sua idea così fuori dagli schemi.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 20 Media: 4.3]

Potrebbero interessarti…

Le informazioni proposte all’interno del sito rimediincasa.com non costituiscono, in alcun modo, una consultazione medica, una visita o una diagnosi di uno specialista. Le informazioni fornite su sito internet si prefiggono l’obiettivo di integrare e mai sostituire le informazioni che gli specialisti possono dare. I prodotti, i rimedi ed i trucchetti forniti sono a scopo informativo e in nessun modo è possibile garantire dei risultati certi, qualsiasi rimedio citato varia in base alle diverse situazioni.