3 soluzioni naturali per pulire la fuga delle piastrelle

Le nostre case sono pieni di posti difficili da pulire, alcuni sono inaccessibili altri magari dimentichiamo di pulirli, quando ci ricordiamo di pulirli sono già diventati nido di germi e sporco.

Tra i posti più difficili da pulire ci sono le fughe ovvero gli spazi tra una piastrella e un’altra. Oggi vi sveleremo 3 trucchi molto semplici ed efficaci che possiamo preparare a casa con tutti elementi naturali.

258977555 323981959191147 2677218779744815093 n

1 . Bicarbonato de sodio

In tutte le case troviamo in dispensa una confezione di bicarbonato di sodio e se non se ne ha uno è facilissimo da aquistare al supermercato.

INGREDIENTI

Mezza tazza di bicarbonato di sodio, acqua calda e detersivo ecologico (quest’ultimo ingrediente è facoltativo).

PROCEDURA

Prima di tutto versa l’acqua tiepida e il bicarbonato di sodio in un recipiente e mescola fino ad ottenere una sostanza simile a dello stucco bianco. Prendi uno spazzolino per denti e applica la sostanza sulle fughe delle piastrelle. Lasciare agire mezz’ora e poi pulire, noterai un cambiamento nel colore delle fughe.

2 . Aceto

L’aceto è un altro di quei ingredienti che tutti abbiamo in casa. Per questo trucchetto di pulizia usate o aceto di mele o quello bianco, questi sono particolarmente indicati per le piastrelle del bagno dove si depositano microbi e funghi.

INGREDIENTI

1/2 tazza di aceto e 1/2 bicchiere d’acqua.

PROCEDURA

Unire acqua e aceto e mescolare, applicare il composto sulle fughe con l’aiuto di un flacone spray o uno spazzolino per denti. Lasciare agire cinque minuti e pulire la superficie con acqua.

260136044 433359121642647 7142106234615125363 n

Acqua Ossigenata

L’acqua ossigenata anche questa spesso è in tutte le case. Basta applicare l’acqua ossigenata sugli spazi tra le piastrelle e lasciare riposare cinque minuti e poi rimuovere. Questo sbiancherà e pulirà lo sporco.

Pulire lo spazio tra le piastrelle può risultare un’azione molto noiosa ma è fondamentale pulire frequentemente in modo da avere sempre il pavimento impeccabile.