Home » Pulizia » Basta 1 ingrediente per far brillare il tuo piano cottura

Basta 1 ingrediente per far brillare il tuo piano cottura

Da

Se pensate che i fornelli su cui cuciniamo debbano essere sempre puliti, per evitare che batteri, sporcizia e germi possano contaminare i nostri cibi, siete sicuramente delle persone molto responsabili.

Inoltre, se siete tra coloro che non sopportano più di dover pulire il piano cottura della cucina utilizzando prodotti chimici pericolosi per il corpo e per l’ambiente, siete venuti nel posto giusto, dato che oggi vi forniremo una soluzione al cento per cento naturale per ripulire alla perfezione quest’area della casa.

credit by Youtube/Kolay Yaşam

Tante persone sfruttano prodotti diversi, naturali o meno, per far splendere i fornelli ed eliminare le tracce di grasso lasciate dalla cottura dei cibi. Tuttavia, a prescindere da quanto possiate pensare, c’è un prodotto davvero straordinario che riesce non solo ad eliminare l’unto, le macchie e le incrostazioni, ma è naturale al cento per cento.

Questa fantastica soluzione è quella di utilizzare un normalissimo limone, anzi, per essere più precisi, la metà di un limone. I limoni sono dotati di caratteristiche straordinarie, che vanno ben al di là del loro utilizzo culinario.

credit by Youtube/Kolay Yaşam

Grazie alla loro acidità e ad altre componenti, riescono a fungere da sgrassanti e disinfettanti, inoltre lasciano nell’aria un profumo assolutamente magnifico, che supera l’effetto di qualunque deodorante per ambiente.

Per procedere alla corretta pulizia del piano cottura dovrete solamente rimuovere le griglie presenti su di esso e utilizzare la metà di un limone, (tagliato in precedenza), passandolo direttamente sulle aree da ripulire.

LEGGI ANCHE  Prepara questo ammorbidente in casa con 3 ingredienti e i tuoi panni saranno morbidissimi
credit by Youtube/Kolay Yaşam

Fate attenzione a raggiungere ogni zona del piano cottura, comprese le aree attorno ai fornelli o alle manopole. Queste zone, infatti, sono quelle in cui si annida gran parte dei batteri e quindi quelle dove è necessario prestare la maggiore attenzione.

Dopo aver passato ovunque il vostro limone ed aver distribuito in modo più o meno eguale il suo succo, non dovrete far altro che adoperare un panno da cucina, inumidito in dell’acqua corrente, ed utilizzarlo per togliere ogni traccia di sporco. L’azione del limone avrà fatto il suo effetto in pochi minuti e dopo che avrete ripulito il tutto avrete a vostra disposizione un piano cottura assolutamente immacolato.

Leggi anche: Non buttate via le bucce di arance e limoni. Saranno molto utili in cucina

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Potrebbero interessarti…

Le informazioni proposte all’interno del sito rimediincasa.com non costituiscono, in alcun modo, una consultazione medica, una visita o una diagnosi di uno specialista. Le informazioni fornite su sito internet si prefiggono l’obiettivo di integrare e mai sostituire le informazioni che gli specialisti possono dare. I prodotti, i rimedi ed i trucchetti forniti sono a scopo informativo e in nessun modo è possibile garantire dei risultati certi, qualsiasi rimedio citato varia in base alle diverse situazioni.