Come rimuovere la ruggine dall’acciaio inossidabile in cucina? Prepara questo rimedio

Da

La ruggine può danneggiare i fornelli in acciaio inox, puliteli con questo rimedio casalingo.

Probabilmente vi starete chiedendo: come si forma la ruggine su un acciaio che promette di essere inossidabile? L’acciaio inossidabile è una lega di acciaio con un minimo di cromo ed eventualmente di altri metalli, che viene utilizzata per la fabbricazione di apparecchi elettrici, nell’edilizia, nell’industria alimentare, nella gioielleria e in altri prodotti in cui si ricerca una buona resistenza alla corrosione rispetto ad altri metalli.

housewife cleaning stove 2021 08 26 19 52 38 utc 1 1

A seconda del luogo in cui viene collocato, all’interno o all’esterno, l’acciaio inossidabile può essere esposto all’ossigeno, che può favorire un certo grado di ossidazione. Tuttavia, è necessario saper distinguere, perché in alcuni casi l’acciaio inossidabile può presentare solo macchie di ossido sulla superficie, oppure essere sottoposto a un’ossidazione continua, che a lungo andare implicherebbe l’indebolimento dello strato protettivo e la comparsa di problemi più gravi, come distacchi o fessure.

Pertanto, è importante che se notiamo qualche macchia di ruggine nell’acciaio inossidabile, effettuiamo una manutenzione della nostra cucina per eliminarla, poiché queste potrebbero aumentare e danneggiarla. Allo stesso modo, è importante la prevenzione, e per questo, qui vi diciamo in che modo è consigliata la manutenzione e vi condividiamo un rimedio casalingo molto utile con cui potete eliminare la ruggine dell’acciaio inossidabile che si trova nella vostra cucina.

man checking gas stove in kitchen 2021 08 28 18 32 42 utc 1 1

Rimedio per rimuovere la ruggine dall’acciaio inox in cucina.

È necessario:

  • 1/2 tazza di aceto bianco
  • 4 cucchiai di sapone liquido per piatti
  • Bicarbonato di sodio

Procedura:

  1. Versare l’aceto bianco in un flacone spray e aggiungervi il sapone liquido per piatti.
  2. Chiudere e agitare per mescolare, quindi lasciare riposare per qualche minuto per ridurre la schiuma che si è formata.
  3. Spruzzate questa miscela sulle macchie di ruggine e di grasso in cucina.
  4. In presenza di macchie di ruggine ostinate, aggiungete un po’ di bicarbonato di sodio e lasciate riposare per un paio di minuti.
  5. Se la soluzione si è già asciugata, aggiungerne un po’ per inumidire e “strofinare” delicatamente la superficie con una spugna o un panno in microfibra.
  6. Strofinare con un panno pulito per rimuovere tutto lo sporco, risciacquare e strofinare nuovamente se necessario, quindi asciugare con un panno da cucina.
manual cleaning of stainless steel gas stove with 2021 09 01 17 13 13 utc 1 1

La prevenzione è la cosa migliore per evitare che l’acciaio inossidabile della cucina si danneggi. Per questo, pulire sempre la polvere e le tracce di umidità. Pulite accuratamente con questo rimedio almeno una volta alla settimana o ogni 15 giorni, a seconda dell’uso che fate degli apparecchi.

Se il problema non è così grave, si può pulire con una semplice spugna inumidita con acqua e una goccia di sapone liquido e passare un panno in microfibra per rimuovere le macchie di ruggine e polvere.

Ti potrebbe interessare anche: 5 facili trucchi per evitare una cucina unta