Home » Pulizia » Non lavare mai i piatti a mano in questo modo. Questo è l’errore da evitare totalmente

Non lavare mai i piatti a mano in questo modo. Questo è l’errore da evitare totalmente

Da

Lavare correttamente i piatti? Ecco tutti i consigli al riguardo.

Lavare i piatti è una delle mansioni che tutti svolgiamo quotidianamente a casa. Anche se molti possono avere in casa una lavastoviglie, può capitare che rimanga qualche oggetto in eccesso o comunque si preferisca lavarl a mano, per essere sbrigativi.

ecco come lavare correttamente i piatti
credit by envato elements

Lavare i piatti può essere considerata un’attività banale ma anch’essa ha delle tecniche precise per avere dei risultati migliori. Questi metodi possono essere utili non solo per la pulizia ma anche per la salute delle nostre mani e per garantire una maggiore durata degli utensili.

Uno degli errori che si commettono più di frequente è quello di usare dell’acqua eccessivamente calda. Di solito, infatti, si pensa che l’acqua calda sia più adatta nella pulizia perché riesca a pulire più a fondo.

ecco come lavare correttamente i piatti
credit by envato elements

In realtà l’acqua calda potrebbe danneggiare le stoviglie e rendere difficoltosa la rimozione di alcune incrostazioni. Per di più l’utilizzo di acqua calda può essere pericolosa per le nostre mani.

Si consiglia pertanto di utilizzare acqua tiepida e di indossare sempre dei guanti di gomma. Un altro ottimo consiglio, che tutti però sottovalutano, è quello di mettere le stoviglie immerse nell’acqua calda per qualche minuto prima di lavarle.

Bisogna però stare bene attenti alla durata di questo ammollo, perché lasciare per troppo tempo i piatti immersi nell’acqua può portare alla proliferazione di batteri, cattivi odori e al danneggiamento delle stoviglie. Questa manovra, fatta nella maniera giusta, può facilitare notevolmente la pulizia, accelerandone i tempi.

LEGGI ANCHE  Come pulire e igienizzare i taglieri in legno
ecco come lavare correttamente i piatti
credit by envato elements

Un altro degli errori che si commettono facilmente è quello di utilizzare molto detersivo. Una quantità maggiore di questo prodotto non garantisce una migliore pulizia, ma anzi possono rimanere residui sugli utensili.

È importante anche utilizzare delle spugne o delle spazzole per la pulizia che non siano usurate. Se rovinate infatti ne possono compromettere la pulizia in quanto il detersivo non viene distribuito nella maniera più adeguata.

ecco come lavare correttamente i piatti
credit by envato elements

Anche l’asciugatura di piatti, posate e bicchieri è un processo importante. Asciugare le stoviglie con un panno sporco significa compromettere tutto l’intero lavaggio.

Con questi piccoli accorgimenti non solo si potranno pulire le stoviglie più facilmente ma si potrà trasformare un’attività quotidiana e per alcuni noiosa, in una veloce mansione e senza spreco.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 53 Media: 3.9]

Potrebbero interessarti…

Le informazioni proposte all’interno del sito rimediincasa.com non costituiscono, in alcun modo, una consultazione medica, una visita o una diagnosi di uno specialista. Le informazioni fornite su sito internet si prefiggono l’obiettivo di integrare e mai sostituire le informazioni che gli specialisti possono dare. I prodotti, i rimedi ed i trucchetti forniti sono a scopo informativo e in nessun modo è possibile garantire dei risultati certi, qualsiasi rimedio citato varia in base alle diverse situazioni.