Home » Trucchetti » Rimuovi i semi dai limoni e lavali. Ecco come coltivare i limoni in casa in pochissimi passaggi

Rimuovi i semi dai limoni e lavali. Ecco come coltivare i limoni in casa in pochissimi passaggi

Da

Il limone è un frutto molto apprezzato non solo per il suo sapore estremamente aspro e per la sua versatilità all’interno delle ricette, ma anche per le proprietà benefiche che apporta al nostro organismo.

Grazie al grande contenuto di vitamina C che possiede, l’assunzione regolare di limone è in grado di migliorare i livelli di colesterolo e quelli di ferro, riuscendo così a prevenire la possibile comparsa dell’anemia; migliora la glicemia e riduce il rischio di malattie cardiovascolari.

credit by Youtube/Un orso in campagna!

Inoltre possiede grandi proprietà antiossidanti, antinfluenzali, digestive e drenanti e proprio per questo motivo dovremmo sempre riuscire ad averne una buona scorta in casa.

Purtroppo non sempre è facile riuscire a trovare dei buoni limoni e il prezzo al quale vengono venduti a volte risulta essere un po’ proibitivo; proprio per questo motivo abbiamo deciso di svelare un semplice metodo per poter coltivare la propria pianta di limoni direttamente in casa, così da avere sempre la propria scorta personale a disposizione.

credit by Youtube/Un orso in campagna!

La prima cosa da fare è quella di prelevare i semi da un limone e sciacquarli accuratamente sotto l’acqua corrente in modo tale da pulire al meglio il tutto. Una volta che risulteranno perfettamente risciacquati, asciugarli con cura e rimuovere la pellicina protettiva che si trova attorno ad ogni seme.

LEGGI ANCHE  5 Trucchi fatti in casa per stirare i vestiti senza usare il ferro da stiro

Dopo aver riempito i vasi, dove intendiamo coltivare i nostri limoni, con il terriccio, non resterà che piantare i nostri semi ben puliti, rimanendo abbastanza in superficie. Una volta che i semi saranno piantati, innaffiare, preferibilmente utilizzando un nebulizzatore e ricoprire con della pellicola trasparente.

credit by Youtube/Un orso in campagna!

Dopo circa una settimana si potranno notare i primi germogli che iniziano a spuntare e a questo punto non resterà che far crescere la nostra pianta e attendere che faccia i suoi frutti.

Un altro metodo per coltivare i limoni in modo semplice ed efficace è quello di posizionare i semi prelevati su dei fogli di carta assorbente da cucina e avvolgerli al suo interno per circa 7 giorni.

credit by Youtube/Un orso in campagna!

Solo quando saranno trascorsi questi potremo piantare nei vasi e ricoprire il tutto con della pellicola trasparente, ricordando di nebulizzare il terreno con l’acqua circa ogni 2-3 giorni.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Potrebbero interessarti…

Le informazioni proposte all’interno del sito rimediincasa.com non costituiscono, in alcun modo, una consultazione medica, una visita o una diagnosi di uno specialista. Le informazioni fornite su sito internet si prefiggono l’obiettivo di integrare e mai sostituire le informazioni che gli specialisti possono dare. I prodotti, i rimedi ed i trucchetti forniti sono a scopo informativo e in nessun modo è possibile garantire dei risultati certi, qualsiasi rimedio citato varia in base alle diverse situazioni.