Come conservare più a lungo la verdura in frigorifero

Da

Le verdure sono degli alimenti assolutamente essenziali per il nostro organismo, e anche se alcune di queste non sono particolarmente gradite a tutti, è innegabile che le loro componenti sono davvero vitali per la crescita del nostro corpo.

Ovviamente nessuno vuole acquistare delle verdure, solamente per vederle marcire in poco tempo ed essere costretto a buttarle. Per cui, il modo migliore di conservarle è farlo utilizzando il frigorifero.

Tuttavia non è sempre facile riuscire a mantenere i nostri vegetali freschi anche in frigo, dato che tendono facilmente a formare degli odori sgradevoli, che oltre a renderli inappetibili, finiscono per riempire di puzza l’interno del nostro elettrodomestico.

carot

Per risolvere questo fastidio, ecco una soluzione davvero semplice, che vi consentirà senza alcuna spesa, di riuscire ad evitare completamente la formazione di cattivi odori in frigo per la presenza di verdure.

Innanzitutto dovrete assicurarsi che l’interno dei frigo sia pulito ed asciutto, dato che l’umidità oltre a far marcire più velocemente i vostri cibi faciliterà la formazione di odori pungenti.

Ispezionate se dentro il frigo ci sono cibi scaduti o alimenti già prossimi a marcire ed eliminateli. Dopo aver accuratamente ispezionato il vostro elettrodomestico, procuratevi un limone e tagliatelo a metà.

Fatto questo, posizionate la mezza fetta di limone all’interno del frigorifero. La posizione più consigliata per questa procedura è di inserirla in uno dei ripiani dello sportello.

Il limone è perfetto per prevenire la formazione di cattivi odori e donerà all’interno del vostro frigo un profumo veramente eccellente.

Oltre a questo, inserite all’interno del cestello in cui posizionate normalmente frutta e verdura anche una classica spugnetta da cucina. Questa avrà la funzione di assorbire tutta l’umidità in eccesso. Con questa veloce ed economica soluzione, le vostre verdure rimarranno asciutte e fresche molto più tempo del normale, concedendovi tutto il tempo necessario per consumarle senza dovervi preoccupare degli sprechi.