Come pulire al meglio la tastiera del pc

Le tastiere dei computer tendono a sporcarsi con una rapidità veramente allarmante. A volte è necessario davvero pochissimo tempo per trasformare una tastiera totalmente nuova in una che sembra avere decenni di utilizzo alle spalle.

Questi oggetti possono raccogliere moltissimi detriti e un quantitativo esorbitante di batteri e sporcizia. Tuttavia con pochi semplici passaggi vi ritroverete con una tastiera perfettamente pulita e pronta all’uso.

cleaning laptop keyboard with wet wipe 2021 08 31 13 34 22 utc 1

1º Passaggio

Spegnete il computer e staccate tutti i cavi di collegamento. Ricordate sempre che la tastiera deve essere rimossa dalla corrente elettrica prima delle operazioni di pulizia, dato che si tratta pur sempre di un oggetto in cui scorre la corrente elettrica e pulirla quando è ancora collegata potrebbe danneggiare sia lei che voi. Se state adoperando una tastiera wireless sarà sufficiente rimuovere le batterie.

2º Passaggio

Capovolgete la tastiera per eliminare facilmente i primi detriti. Noterete che un grande quantitativo di piccoli scarti cominceranno a cadere dal suo interno, come ad esempio briciole di pane, polvere, capelli e tanto altro.

Ascoltate i suoni che provengono dal suo interno per comprendere se vi si trovano presenti persino dei piccoli oggettini metallici e nel caso prendete in considerazione l’opzione di smontarla per rimuoverli del tutto. Esistono in commercio anche degli appositi prodotti gel dalla consistenza viscida e solida che una volta poggiati sulla tastiera, rimuovono i detriti attirandoli a sé. Tuttavia non fidatevi di prodotti scadenti, dato che, al contrario, potrebbero danneggiare ulteriormente la vostra tastiera.

woman cleaning keyboard in the office 2021 08 27 16 32 49 utc 1

3º Passaggio

Utilizzate una bomboletta di aria compressa per eliminare gli ultimi residui di polvere dai tasti. Questo metodo è incredibilmente efficace e grazie alla cannuccia di plastica presente sulla bomboletta, potrete raggiungere qualunque area all’interno della tastiera.

Spruzzate l’aria sempre da sinistra verso destra, per evitare che i detriti all’interno vadano semplicemente da una parte all’altra e solamente in seguito affrontate il tutto da diverse angolazioni, così da assicurarvi la più accurata pulizia possibile.

4º Passaggio

Usate un piccolo aspirapolvere per eliminare i residui più ostinati e se questo è dotato anche di una spazzola potete sfruttarla perfettamente per raschiare gli accumuli rimasti sui tasti.

5º Passaggio

Utilizzando un batuffolo di cotone imbevuto di alcol isopropilico potrete eliminare dai singoli tasti tutte le impurità rimaste, oltre ad ogni genere di residuo di sporco.

Ripetete l’operazione per tutti i tasti di cui avete bisogno e riporterete la vostra tastiera a nuovo.

L’alcol isopropilico si asciuga molto rapidamente e quindi è una soluzione decisamente più efficace dell’acqua per trattare prodotti simili.

hand with gloves cleaning a keyboard with disinfec 2021 08 27 18 45 49 utc 1

6º Passaggio

Terminate il tutto strofinando la vostra tastiera con un panno inumidito con alcol isopropilico e per finire lucidate il tutto con un panno o con un tovagliolo di carta, così da non lasciare pelucchi di alcun genere.

Prestate particolare attenzione nel pulire la barra spaziatrice e il tasto “Invio”, che sono tra i tasti più utilizzati e quindi quelli in cui sporcizia e grasso si accumulano più rapidamente.