Come ridare lucentezza a bicchieri opachi o con calcare in modo semplice

Una delle cose più fastidiose di quando puliamo le stoviglie, è ritrovarle, nel momento in cui le asciughiamo, totalmente opache e senza un briciolo di lucentezza, da sembrare sporche e rovinate.

In particolare succede con i bicchieri trasparenti, in quanto sinota di più questo problema causato dai sali presenti nell’acqua, oppure dai detersivi che non si risciacquano nel modo giusto.

bicchieri

Anche l’utilizzo costante dei bicchieri può essere un deterrente del denneggiamento della loro lucentezza. Non tutti sanno che però, questo problema può essere assolutamente risolto, seguendo dei semplici metodi.

Utilizzando dei semplici ingredienti, naturali e già presenti all’interno delle nostre case, riusciremo a far risplendere in nostri bicchieri, facendoli tornare alla loro originaria lucentezza.

  1. Sale e limone

Tutto ciò che dovremo fare sarà tagliare un limone e strofinarlo su tutta la superficie, sia interna che esterna, del bicchiere. Possiamo anche fare una maggiore pressione sul limone in modo che rilasci più succo. A questo punto cospargiamo il tutto con il sale, in modo che vada a rimuovere le calcificazioni e con l’aiuto di un panno da cucina, strofiniamo con delicatezza. Concludere risciacquando e asciugando con cura.

  1. Bicarbonato di sodio e sale

Per mettere in atto questo trucco ci occorrerà miscelare un bicchiere di acqua calda, due cucchiai di bicarbonato di sodio e un cucchiaio di sale. Non appena il composto sarà pronto, versarlo nei bicchieri, lasciando che agisca finoo a quando la patina non si sarà sciolta. Risciacquare ed asciugare bene.

pulizie limone bicarbonato
  1. Aceto bianco

L’aceto bianco è diventato uno degli ingredienti naturali più utilizzati per le pulizie della casa, grazie alle sue proprietà. per donare nuova lucentezza ai nostribicchieri basterà creare un composto con tre bicchieri di acqua e un bicchiere di aceto. Una volta amalgamati gli ingredienti, versarne una piccola quantità sul bicchiere e lasciamo riposare per qualche minuto prima di lavare come di consueto.

  1. Dentifricio

Semplicemente mettere una piccola quantità di dentifricio sul bicchiere, strofinandola poi su tutta la superficie, interna ed esterna, lasciandolo agire per qualche minuto. Concludere il tutto risciacquando con abbondante acqua in modo da non lasciare residui.