Come rimuovere le macchie di colori dal muro

Oggi condividiamo con voi alcuni trucchi per pulire le pareti di casa scarabocchiate dai vostri figli.

Il consiglio numero uno che vi diamo è quello di mantenere la calma con i bambini, spiegando il motivo per il quale le pareti non sono il posto ideale dove eseguire le loro opere d’arte.

colored pencils g47f0cfc75 1280

Esistono tantissime soluzioni fatte in casa che ci aiuteranno a eliminare le macchie di colori sulle nostre pareti, concentrati prima di tutto sulla macchia in particolare e fai attenzione, molte vernici possono essere molto resistenti e se non facciamo abbastanza attenzione possiamo peggiorare la situazione.

Per impedire al tuo bambino di ripetere quella azione, rendilo partecipe della rimozione della macchia, e non dimenticare di spiegare il perchè non deve farlo più.

Ecco alcune ricette fatte in casa che ti aiuteranno a rimediare al pasticcio:

Prima soluzione: Strofina con delicatezza una piccola quantità di dentifricio sulla macchia e lascia agire per un paio di minuti e rimuovi con un panno umido.

Seconda soluzione: Prendi del bicarbonato di sodio e uniscilo con un po’ d’acqua, mescola fino a quando non otterrai una pasta simile a dello stucco. Prendi una spugna e strofina delicatamente sulla macchia. Dopo aver fatto agire per 5 minuti rimuovi il composto con l’aiuto di un panno umido.

Terza soluzione: Utilizza la schiuma da barba sulla macchia e con una spugna, fai dei movimenti circolari e per ultimo rimuovi con un panno pulito la schiuma.

Quarta soluzione: strofina con delicatezza con un panno umido con alcol denaturato.

Quinta soluzione: Con l’aiuto di uno spazzolino da denti e con un po’ di aceto e strofina fino a quando non c’è più la macchia.

Un altro metodo che puoi provare è: sciogliere la cera pastello.

Stendere un tovagliolo di carta sulla macchia e con il calore del ferro da stiro vedrai che i pastelli essendo fatti in cera si staccheranno dal muro, a questo punto pulisci con un panno umido.