Con sole 3 foglie di alloro avrete una tisana sgonfia pancia! Ecco come prepararla

L’alloro è una pianta straordinaria, le cui funzioni vanno decisamente oltre all’insaporire le nostre pietanze culinarie. Esistono vari trucchetti per sfruttare al meglio questa pianta e oggi vogliamo mostrarvene tre che sicuramente troverete incredibilmente utili.

1. Tisana sgonfia pancia

Per coloro che sentono il bisogno di una tisana utile ad eliminare i gonfiori addominali, l’alloro è un rimedio naturale veramente efficace.

alloro1
credit: Youtube/Cookist

Tutto quello che vi servirà per realizzare questa fantastica bevanda sono:

  • 500 ml di acqua
  • 1 scorza di limone
  • 3 foglie di alloro fresco o secco

Preparate una pentola e riempitela con l’acqua, dopodiché aggiungete al suo interno la scorza di limone e le foglie di alloro. Mettetela sul fornello e portate ad ebollizione. Una volta raggiunta questa fase, filtrate il tutto e servite la bevanda in una tazza, da consumare a vostro piacimento.

2. Eliminare i cattivi odori della cucina

In cucina si accumulano odori di ogni genere, specialmente dopo aver preparato alcuni piatti particolari, come quelli a base di pesce.

alloro2
credit: Youtube/Cookist

Per eliminare questi sgradevoli odori dovrete semplicemente sfruttare questi ingredienti:

  • 500 ml di acqua
  • 1 scorza di limone
  • Del succo di limone
  • 3 foglie di alloro fresco o secco

Mettete tutti questi ingredienti in una pentola e mettete quest’ultima sul fuoco. Una volta che sarà arrivata ad ebollizione abbassate la fiamma per qualche minuto e lasciate che i vapori si diffondano nella cucina. In pochissimo tempo, questa miscela neutralizzerà tutti gli odori forti e fastidiosi presenti nella stanza, lasciando al loro posto un aroma dolce e inebriante.

3. Aromatizzare l’olio

Non tutti sanno che l’alloro è ottimo anche per conferire all’olio un gusto più particolare.

alloro3
credit: Youtube/Cookist

Per poter sfruttare questa procedura è necessario munirsi di:

  • Aglio
  • 4 foglie di alloro fresco o secco
  • Salvia
  • Rosmarino
  • 750 ml di olio di oliva

Mettete in un vasetto le foglie di alloro, la salvia, il rosmarino e l’aglio, dopodiché versate al suo interno l’olio. Fatto questo chiudete il tutto e lasciate che riposi per tre giorni. Dopo che questo periodo di tempo sarà trascorso, dovrete solamente filtrare l’olio all’interno di una bottiglie a avrete un saporitissimo olio aromatizzato, pronto per qualunque uso culinario.