Home » Trucchetti » Friggere senza intoppi: la tecnica per mantenere la cucina pulita

Friggere senza intoppi: la tecnica per mantenere la cucina pulita

Da

Addio agli schizzi dell’olio: il trucchetto perfetto per cucinare senza sporcarsi durante la frittura.

I cibi fritti sono incredibilmente succulenti e riescono ad appagare il gusto di milioni di persone. Il solo inconveniente di questo tipo di cucina, oltre ad essere una “tortura” per la dieta, è quello di sporcare facilmente sia il piano cottura che i nostri vestiti.

credit by envato elements

Gli schizzi di olio sono davvero difficili da eliminare, specialmente dai capi di vestiario e a seconda dei casi possono essere pericolosi. Questi, infatti, raggiungono temperature incredibilmente elevate e possono ustionarci se finiscono sulle braccia o sul viso.

Inoltre, se dell’olio finisce sul pavimento, potrebbe inavvertitamente farci scivolare, con conseguenze davvero gravi. Ma come fare per evitare che l’olio bollente possa schizzare via dalla padella?

Ecco il trucco che risolverà per sempre questo fastidioso inconveniente. Innanzitutto è importante capire perché accade questo problema. L’olio non schizza perché raggiunge una temperatura molto elevata, ma lo fa quando entra a contatto con dell’acqua.

credit by envato elements

Questa può provenire da molte fonti, come ad esempio lo strato di ghiaccio presente negli alimenti congelati. Se acqua e olio bollente entrano a contatto producono una reazione che genera gli schizzi.

L’acqua infatti evapora a 100 gradi, mentre l’olio lo fa una volta superati i 300. Quando l’acqua entra a contatto con l’olio bollente, si trasforma istantaneamente nel suo stato gassoso, evaporando, e generando bolle d’aria che schizzano in superficie.

LEGGI ANCHE  Sono perfetti per una merenda fresca e golosa! Ecco come prepararli direttamente a casa

Per evitare quindi il problema è necessario attenzionare il cibo che intendiamo cucinare o gli strumenti che adoperiamo per mescolarlo. Utilizzate della carta assorbente da cucina, per rimuovere dalle pietanze ogni traccia d’acqua.

credit by envato elements

In mancanza di questa potete anche usare un panno pulito. Eliminando l’acqua non solo risolverete il problema degli schizzi, ma otterrete anche una frittura molto più croccante.

Ricordatevi di asciugare correttamente anche gli utensili da cucina. Rimestare nell’olio, con un mestolo anche solo leggermente bagnato scatenerà una reazione disastrosa e vi ritroverete a dover ripulire gli schizzi di olio da ogni angolo della vostra cucina.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 4 Media: 4.3]

Potrebbero interessarti…

Le informazioni proposte all’interno del sito rimediincasa.com non costituiscono, in alcun modo, una consultazione medica, una visita o una diagnosi di uno specialista. Le informazioni fornite su sito internet si prefiggono l’obiettivo di integrare e mai sostituire le informazioni che gli specialisti possono dare. I prodotti, i rimedi ed i trucchetti forniti sono a scopo informativo e in nessun modo è possibile garantire dei risultati certi, qualsiasi rimedio citato varia in base alle diverse situazioni.