5 trucchi efficaci per pulire l’argento con metodi naturali: cosa fare

Non sempre l’argenteria che teniamo in casa è in buone condizioni, spesso la lasciamo in un cassetto e quando la tiriamo fuori non ha più la brillantezza di un tempo. Ma non è poi cosi difficile riportare l’argenteria e i gioielli appannati al loro vecchio splendore. Esistono dei consigli efficaci per la pulizia dell’argento, eccone alcuni:

argenteria

FOGLIO D’ALLUMINIO
Uno dei trucchi efficaci per pulire l’argento  ossidato è usare un foglio di alluminio. Occorre  portare a ebollizione un litro d’acqua, un cucchiaio di bicarbonato di sodio e un foglio di alluminio.

Foto: pixabay/franziska_geipel

A questo punto basta immergere l’argenteria per circa dieci secondi o qualcosa di più e poi basterà rimuoverla con delle pinze da cucina.  Se l’ossidazione non scompare del tutto, vi occorrerà mescolare ¼ di tazza di bicarbonato di sodio e due cucchiai d’acqua. Mettere questo mix con una spugna umida, quindi risciacquate e asciugate.

DETERSIVO PER IL BUCATO
Un altro metodo è usare il detersivo per il bucato. Per far brillare gioielli o argenteria, basterà prendere una ciotola media e riempirla con acqua calda. Aggiungite e mescolate un cucchiaio di detersivo per il bucato in polvere e immergere  gli oggetti per circa un minuto. Dopo ciò risciacquate con acqua e asciugate all’aria.

AMIDO DI MAIS
Prendete dell’amido di mais  e create un impasto con dell’acqua, applicatelo con un panno nell’argenteria,  lascialo asciugare per qualche secondo e poi strofinate con un panno leggermente abrasivo, ad esempio con una garza o una spugna.

DISINFETTANTE PER LE MANI
Non lo immaginavate ma per pulire l’argenteria potete usare anche il disinfettante per le mani. Infatti il disinfettante non solo elimina i germi, ma è anche un ottimo detergente per le monete d’argento. Basterà mettere alcune gocce di disinfettante su un panno morbido e strofinare per rimuovere l’appannamento e far risplendere l’argento.

dentifricio

Foto: pixabay/Bru-nO

DENTIFRICIO
Se avete del dentifricio in casa, potete utilizzarlo anche per pulire l’argenteria che avete in casa. Potete applicare del dentifricio su un panno e usarlo per lucidare l’argenteria. A questo punto risciacquate l’argenteria e tornerà come prima.