9 Errori di pulizia che si commettono negli hotel

Chiunque abbia a che fare con dei clienti, sa benissimo che questi possono essere particolarmente fastidiosi e che in alcune occasioni si lasciano andare a pratiche davvero insopportabili.

Per coloro che lavorano negli alberghi, in qualità di camerieri o personale delle pulizie, la vita non è affatto facile, proprio per i comportamenti sgradevoli di alcuni ospiti.

a hotel room service cleaning the floor 2021 10 22 23 12 38 utc 1 1 1

Volete scoprire i peggiori?

1. Non utilizzare il segnale “Non disturbare”

Today's topology problem

Se questo segnale è stato ideato, ci sarà un motivo.

È importante adoperare questo oggetto, posizionandolo sulla maniglia della porta, per avvisare il personale di non entrare nella camera se “non richiesti”.

2. Lasciare la TV accesa quando non si è in camera

Questo gesto, oltre ad essere davvero poco rispettoso, è un autentico spreco di energia. Molti ospiti non si preoccupano di situazioni del genere e non esitano a lasciare qualunque dispositivo acceso anche se non si trovano nella camera.

3. Tingersi i capelli nel bagno dell’hotel

Può sembrare arduo da credere, ma molte persone usano i bagni degli alberghi per ogni genere di pratica, come ad esempio la tintura dei capelli. Questo porta i dipendenti di questi locali a dover trascorrere molto più tempo del normale nella pulizia del bagno, danneggiando i loro tempi lavorativi. Per cui, se dovete tingervi i capelli fatelo rigorosamente a casa o dal parrucchiere.

4. Smaltimento improprio di articoli medici

Tante persone sono costrette a seguire delle terapie mediche, come le persone che soffrono di diabete. Tuttavia, lasciare nelle camere d’albergo le siringhe usate può essere incredibilmente pericoloso e questi prodotti dovrebbero essere smaltiti in modo sicuro.

5. Lasciare la spazzatura sparpagliata

Trash

D’accordo che negli alberghi ci sono coloro che si occupano delle pulizie, ma questa non è una giustificazione per lasciarla in ogni angolo della stanza. Ricordate che esistono i cestini della spazzatura per assolvere questo specifico compito.

6. Rifare il letto

Molte persone si sentono in obbligo di rifare il letto anche in hotel. Questa pratica è sconsigliabile, dato che le cameriere devono comunque togliere la biancheria, che deve essere sostituita. Se il letto non sembra essere stato utilizzato dall’ospite, queste potrebbero pensare che non si tratta di una pratica necessaria.

7. Non ammucchiare lenzuola e asciugamani in una pila

Se volete agevolare le pratiche di pulizia del personale dell’albergo, potete ammucchiare in un unico punto della stanza sia le lenzuola che gli asciugamani usati. In questo modo renderete più semplice il loro ritiro.

8. Mancare di rispetto alla cameriera

Purtroppo alcune persone nutrono ancora numerosi pregiudizi nei confronti di coloro che lavorano nel campo delle pulizie e non esitano a trattarli in modo irrispettoso. Invece di rimproverare il personale, basterebbe semplicemente spiegare le proprie necessità, in modo che possano soddisfarle.

9. Dimenticarsi la mancia

La mancia è un must sia per esprimere la propria cortesia, sia per far comprendere ad un lavoratore di aver fatto un buon lavoro. Dimenticarsene o far finta di farlo può essere sgradevole, dato che spesso, coloro che lavorano nell’ambito delle pulizie, sono costantemente sotto pressione e quindi meritano un trattamento di ringraziamento.