Ecco cosa bisogna fare se la parete posteriore del frigorifero gocciola

Da

Come è risaputo, la manutenzione del frigorifero è essenziale per riuscire ad avere sempre una corretta conservazione dei cibi al suo interno, evitando che questi si deteriorino più in fretta del previsto.

Spesso può accadere che, nel corso del tempo e con il continuo utilizzo dell’elettrodomestico, questo inizi ad avere dei problemi. Uno dei più comuni è senza alcun dubbio la formazione di acqua alla base. Quante volte, aprendo lo sportello, abbiamo notato che la parete del nostro frigorifero tendeva a gocciolare?

04fa4e04 c725 4488 8e04 63b7c864e54e

La presenza di questo problema indica ch il frigorifero sta avendo delle perdite di acqua… ma non preoccupatevi dato che, per fortuna, situazioni di questo genere si possono risolvere in modo davvero semplice.

Simili perdite si vengono a creare a causa della condensa che si forma ogniqualvolta si apre e si chiude lo sportello del frigorifero, e maggiore la frequenza con cui quest’azione avviene, più facile sarà che si sviluppi.

Solitamente l’acqua che si forma dovrebbe essere rimossa in maniera automatica dal piccolo canale di scolo che troviamo all’interno stesso del frigorifero. Questo non è altro che un forellino sito alla base dello stesso.

0d39917e 5459 4527 8d00 5a9b27bbe672

A volte però, a causa di un’ostruzione o per l’accumulo di sporco, questo può intasarsi e di conseguenza non funzionare come previsto, bloccando lo scarico dell’acqua.

In questi casi è necessario seguire una semplicissima procedura, fatta di pochi punti.

1. Staccate la spina del frigorifero in modo tale da assicurarvi che l’elettrodomestico non sia collegato alla corrente elettrica durante il suo utilizzo.

2. Svuotate il frigorifero dagli alimenti e dai prodotti al suo interno così da poterlo ripulire più efficacemente.

3. Individuate il foro di scolo e, con l’aiuto di una pezza, ripulitelo da ogni residuo. Nel caso in cui l’ostruzione dovesse essere più profonda, utilizzate l’apposito scovolino dato in dotazione con il frigorifero stesso.

4. Munitevi di un cucchiaio e dopo averlo riempito di acqua, versatela all’interno dello scolo così da accertarvi di averlo completamente sturato. Se doveste notare che l’acqua continua a scendere con difficoltà, eseguite nuovamente la procedura descritta al punto 3.

5. Per terminare il tutto, ripulite le restanti pareti del frigorifero, in modo da evitare che altri residui di sporco possano finire all’interno del foro, rimettete tutto il contenuto al suo interno e inserite nuovamente la presa di corrente.

Logicamente una corretta prevenzione evita il formarsi di questo problema. I due suggerimenti migliori per evitare quindi l’accumulo di acqua sono:

1. Non lasciare gli alimenti a contatto con la parete del frigorifero e lasciare loro qualche centimetro di distanza.

2. Verificate regolarmente che le guarnizioni dello sportello del frigorifero non siano usurate e provvedete a sostituirle nel caso in cui dovessero esserlo.