Modi per prolungare l’abbronzatura dopo le vacanze

L’estate di questo 2022 è ormai prossima alla fine e sempre più persone si chiedono come possono prolungare il più a lungo possibile la propria abbronzatura.

In tantissimi hanno speso molte ore per rendere più bronzea la loro pelle e sperano di poter mantenere questa condizione per molto tempo, anche durante il periodo autunnale.

lifestyle portrait happy female in sunglasses rest 2022 09 15 18 32 55 utc 1 1

L’abbronzatura è un meccanismo di difesa automatico del corpo, attivato per proteggerci dalle radiazioni ultraviolette. La nostra pelle tende ad imbrunire quando viene costantemente colpita dal sole per tutelarsi da esso. In certe persone, l’abbronzatura tende ad affievolire più velocemente che in altre e questo dipende da numerosi fattori.

Tuttavia, esistono molti stratagemmi per far sì che questo colorito rimanga più tempo del normale sulla nostra pelle e vogliamo indicarvene alcuni che potranno risultarvi molto utili.

Come mantenere l’abbronzatura dopo le vacanze

1. Dieta equilibrata

Per quanto possa sembrare bizzarro, una dieta particolare aiuta il nostro corpo nella produzione di melanina, la sostanza che regola il nostro pigmento naturale.

Cibi come carote, pomodori, peperoni, arance e altri stimolano la sua produzione. Invece, noci, pistacchi, legumi e pesce sono ottimi per prolungare l’abbronzatura e fanno molto bene al nostro corpo, stimolando le funzioni rigenerative.

2. Utilizzare protezioni solari adeguate

Se non sfruttate i prodotti di protezione adatti alla vostra pelle, potreste incappare in una pessima abbronzatura, che porterà unicamente alla desquamazione della pelle e che non durerà neppure un solo giorno.

3. Corretta idratazione

Per prolungare l’abbronzatura il più possibile è assolutamente necessario mantenere un’idratazione costante. La pelle disidratata, infatti, tende a far scomparire l’abbronzatura con maggiore facilità.

4. Utilizzare creme idratanti

Queste creme sono una manna per mantenere idratata la pelle ed evitare che l’acqua presente in essa evapori se esposta al sole, danneggiando quindi il nostro colorito.

5. Esfoliazione

Prima di esporsi alla luce solare è molto importante esfoliare la propria pelle. Questa procedura consentirà alla pelle di rinnovarsi e quindi la renderà più omogenea. In questo modo si potrà ottenere un’abbronzatura decisamente più bella e molto più duratura.