Preparare la passata di pomodoro fatta in casa: la ricetta semplicissima della nonna

La passata di pomodoro è una delle ricette tipiche della cucina italiana. Le sue origini sono piuttosto incerte, ma sono in molti ad indicare la Campania come suo luogo di origine ed in particolare la Napoli del ‘600. Questo prodotto è indispensabile per una miriade di ricette diverse e se volete scoprire come realizzarla, secondo i metodi più tradizionali, non dovrete far altro che approfittare dei nostri consigli.

L’occorrente di cui avrete bisogno sono:

  1. Un quantitativo sufficiente di pomodori, in base a quanta passata volete preparare.
  2. Del sale grosso.
  3. Una pentola.
  4. Un passapomodoro.
  5. Delle bottiglie di vetro.
salsa1
credit: Youtube/alberodellericette

Come potete benissimo comprendere da soli, ciò che occorre per preparare la passata di pomodoro è davvero basilare. Una volta che avrete tutto a vostra disposizione potrete procedere con la preparazione. Innanzitutto è necessario sciacquare bene i pomodori, per eliminare le tracce di terra o polvere presenti su di essi. Una volta sciacquati, dovrete tagliarli direttamente all’interno della pentola.

Dopo averli spezzettati alla perfezione, aggiungete qualche pizzico di sale grosso e mettete la pentola sul fornello, portandola ad ebollizione e lasciando continuare a cuocere il tutto per almeno 10 minuti, prestando attenzione a non mantenere la fiamma troppo elevata.

Ricordate di mescolare spesso il tutto, per ottenere una consistenza più omogenea possibile. Trascorso questo tempo dovrete utilizzare il vostro passapomodoro per separare gli strati della buccia dal resto. Rimettete la salsa che avrete ottenuto in pentola e lasciatela bollire per altri dieci minuti circa, dopodiché sarà pronta per essere travasata.

salsa
credit: Youtube/alberodellericette

Dopo che avrete terminato anche questa fase avrete ottenuto la vostra perfetta passata di pomodoro e tutto quello che vi rimane da fare è utilizzare un mestolo o un imbuto per versarla all’interno delle bottiglie di vetro.

Se avete intenzione di consumarla per lungo tempo dovrete chiuderle ermeticamente, in modo che l’aria non possa accedervi, e così avrete a vostra disposizione la vostra gustosissima salsa pronta per ogni occasione in cui vorrete sfruttarla.