Pulire le padelle bruciate usando una ricetta naturale

A volte può capitare che le nostre pentole o le padelle, durante le nostre cotture, rimangano bruciate sul fondo.

Quando cuociamo qualcosa, come anche una semplice fettina di carne panata, è facile che alcune piccole parti si brucino e rimangano attaccate al fondo della padella.

Questo può essere alquanto fastidioso, dato che, a seconda dei casi, possiamo anche avere delle difficoltà a togliere l’incrostazione. Questo può portarci a dover utilizzare delle spugnette ruvide, che rischiano di compromettere l’anti aderenza dell’oggetto.

Fortunatamente esiste un rimedio naturale, che oltre ad evitare le difficoltà di questi problemi, permette anche di ripulire completamente sia le pentole che le padelle.

Gli ingredienti di cui avete bisogno sono semplici e sicuramente già a vostra portata di mano.

  1. Limone
  2. Bicarbonato di sodio
  3. Acqua calda
  4. Una spugnetta da cucina

Come potete vedere, sono tutti ingredienti naturali e che sicuramente avrete già adoperato per altre operazioni di pulizia casalinga.

Ma andiamo ad analizzare il corretto modo per usarli in questo frangente:

  • Versate dell’acqua in un pentolino e cominciate a farla scaldare sulla fiamma.
  • spremete nella pentola o nella padella dal quale volete eliminare la bruciatura, il succo del limone. Non preoccupatevi dei semini all’interno, perché non cambiano assolutamente il procedimento.
  • Versate l’acqua calda, che avete scaldato a parte, direttamente sul succo di limone.
  • Utilizzando un cucchiaio, spargete un po’ di bicarbonato all’interno dei liquidi e lasciate che questi agiscano per qualche minuto. La loro azione, infatti, provocherà il quasi immediato scrostamento di tutte le aree bruciate.
  • Adesso, utilizzate la vostra spugnetta, evitando con cura il lato ruvido e strofinate leggermente la superficie. Noterete che tutte le incrostazioni si elimineranno con una facilità davvero unica.
  • A questo punto, vi rimarrà solamente da sciacquare il tutto sotto l’acqua corrente, anche perché il limone avrà anche sgrassato completamente la superficie e l’unione con il bicarbonato avrà eliminato tutti gli eventuali batteri presenti.

Come potete vedere, pulizia e igienizzazione in un colpo solo e sia le vostre padelle che le pentole bruciate, saranno solo un ricordo.