Come pulire dentro e fuori il frigorifero e il congelatore: consigli e trucchetti

Molte sono le volte in cui dimentichiamo, magari per un lungo periodo, di pulire il nostro frigorifero così da essere costretti poi, ad eseguire una pulizia molto più approfondita dell’elettrodomestico.

Sebbene sia molto importante scegliere l’elettrodomestico più efficiente e riporre gli alimenti nel modo corretto, è fondamentale che sia fatta una pulizia adeguata del frigorifero, in maniera tale da ottenere una migliore conservazione dei cibi e una durata maggiore dello stesso.

Andiamo a scoprire i punti chiave da seguire per riuscire a realizzare una perfetta pulizia del nostro frigorifero.

domestic staff cleaning refrigerator 2022 04 01 21 34 33 utc 1 1

Scegliere il momento adatto

Non tutti i momenti sono giusti per la pulizia del proprio elettrodomestico ed infatti, è consigliabile evitare di eseguirla, ad esempio, quando questo risulta essere più vuoto. Inoltre, se si deve procedere ad una pulizia più accurata, sarebbe preferibile programmarla, in maniera tale da occuparsi solamente di questo, così da ottenere un risultato impeccabile. L’orario perfetto per mettere in atto questo processo di pulizia è al mattino, o comunque un orario in cui non fa troppo caldo.

Svuotare e controllare

La prima cosa da fare prima di iniziare il processo di pulizia del frigorifero, è quella di svuotare tutti i ripiani così da avere tutto lo spazio di manovra per poter pulire nel migliore dei modi. Se si tratta di una pulizia molto profonda è consigliabile prepararsi dei sacchetti refrigerati così da evitare che i cibi, fuori da frigo, possano rovinarsi. In questo modo si avrà inoltre la possibilità di controllare tutti gli alimenti presenti all’interno del frigo e gettare via quelli che non sono più buoni.

detergent yellow rubber protective glove and a blu 2021 10 21 02 28 55 utc 1 1

Scollegare il dispositivo

Quando si decide di pulire il frigorifero, un passaggio molto importante è quello di scollegare l’elettrodomestico dalla corrente. Questo perché la pulizia del frigorifero e del freezer quando sono in funzione potrebbe risultare più complessa.

Estrazione accessori

Nel momento in cui si procede all’igienizzazione è consigliabile rimuovere, prestando attenzione, tutti gli accessori come ripiani, cassetti e portabottiglie dal suo interno, così da poterli pulire al meglio all’esterno. Se la temperatura risulta essere ancora fredda, è consigliabile lasciarli temperare per qualche minuto, evitando così la possibile rottura del vetro.

Pulizia accessori

Tutti i ripiani e gli accessori rimossi in precedenza andranno lavati manualmente e per fare ciò basterà semplicemente strofinarli con una spugna e del detersivo per piatti, ricordando di asciugare bene per evitare la formazione di condensa.

woman cleaning refrigerator 2021 08 27 22 42 11 utc 1 1

Pulizia interna

A questo punto non resterà che procedere con la pulizia interna dell’elettrodomestico. Per fare ciò è consigliabile utilizzare panni e spugne morbide, in modo tale da non danneggiare il prodotto. Anche in questo caso occorrerà del semplice detersivo, oppure sarà possibile realizzare una pasta di acqua e bicarbonato da lasciare agire. Risciacquare con abbondante acqua ed asciugare in modo accurato.

Pulizia esterna

Anche l’esterno è estremamente importante ed è per questo che deve essere pulito al meglio, proprio come l’interno dell’elettrodomestico. Utilizzare un panno morbido e un detergente apposito per il tipo di superficie, così da evitare ogni rischio di danneggiamento del nostro frigorifero, concludendo sempre con un’asciugatura accurata.