Come rimuovere il grasso dalle teglie: 5 modi

Non sai come per rimuovere i depositi di carbonio da cottura vassoi? In effetti, questo compito non deve essere così noioso, dispendioso in termini di tempo e fastidioso. Dopotutto, ci sono diversi trucchi pratici e semplici che lo faciliteranno notevolmente. Trascorri il tempo libero con la tua famiglia e i tuoi amici !

Di seguito condivideremo con voi i trucchi più efficaci su come pulire le teglie da forno.

1. Aceto e bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è uno dei prodotti per la casa più popolari. È usato per cucinare, pulire e persino per la cura della pelle. In questo caso, aceto e bicarbonato insieme formano un detergente estremamente efficace per una pulizia facile e veloce delle teglie.

Per ottenere un buon risultato, devi fare una pasta mescolando 10 cucchiai di bicarbonato di sodio, 3 cucchiai di aceto e 4 cucchiai di acqua calda in una ciotola. Aggiungete l’aceto poco alla volta o vi ritroverete con troppa schiuma . La consistenza del prodotto deve essere cremosa, quindi aggiungere altro bicarbonato se necessario.

Applicare la pasta sulle pareti del forno, prestando particolare attenzione alle teglie, alle grate e alle superfici più sporche . Lasciare agire per qualche ora e poi rimuovere la pasta con una spugna e acqua pulita.

2. Acqua calda

Un’altra opzione per la pulizia dei vassoi è adatta per lo sporco fresco. Per prima cosa, rimuovere il grasso in eccesso con un tovagliolo di carta. Quindi mettete le teglie in lavastoviglie o in una ciotola capiente, coprite con acqua bollente e un po’ di detersivo per piatti e lasciate in ammollo per un paio d’ore.

Trascorso questo tempo, sciacquateli accuratamente con una spugna o un panno. Asciugateli bene e potrete rimetterli in forno.

3. Limone

Il limone è efficace per qualcosa di più della semplice rimozione del grasso dai vassoi. Aiuterà anche ad eliminare gli odori sgradevoli dal forno . Per fare questo, versare l’acqua in una teglia, aggiungere il succo di limone e la sua buccia. Accendete il forno per 20-30 minuti, quindi rimuovete la teglia e lavate come al solito.

4. L’aceto aiuterà a pulire le teglie

L’aceto è uno dei prodotti naturali più popolari per risolvere vari compiti domestici. È un potente disinfettante che aiuta a mantenere pulite le superfici della cucina.

Per questo prodotto, dovrai mescolare tre parti di acqua e una parte di aceto, quindi versare questo liquido in un flacone spray . Spruzzalo sulle pareti del forno, sulla griglia e sulla teglia, lascialo riposare per qualche minuto, quindi puliscilo con una spugna.

5. Foglio di alluminio

Un modo pratico e veloce per mantenere pulite le teglie è coprirle con un foglio di alluminio o carta da forno. L’unico svantaggio di questa tecnica è che l’ alluminio cambia il gusto di alcuni cibi . Ad esempio, come i pomodori.

Non dimenticare questo trucco quando, ad esempio, stai cucinando qualcosa di molto grasso nel forno. Ti farà risparmiare un sacco di tempo per la pulizia.